Scuderia Ferrari e OZ fanno storia al GP di Monaco

Scuderia Ferrari e OZ fanno storia al GP di Monaco

Una vittoria storica per una gara storica: Sebastian Vettel davanti a Kimi Raikkonen nel trionfo Ferrari a Montecarlo. Per la Scuderia è il 227esimo successo nel mondiale, per Seb il 44esimo in carriera e il sesto con la Rossa. Vettel conduce il mondiale con 129 punti, Kimi è quarto a quota 67. Per la Scuderia è l’82esima doppietta.

Daniel Ricciardo e la squadra hanno lavorato brillantemente con una strategia di "overcut"  che ha portato il pilota dalla quinta postazione sulla griglia di partenza al terzo posto alla bandiera a scacchi. L’Australiano ha rivendicato così il suo terzo podio al Principato di Monaco in quattro anni.

I piloti di Scuderia Ferrari e Red Bull Racing gareggiano con ruote OZ prodotte in Italia, che permettono le più alte performance e al contempo garantiscono leggerezza, resistenza e rigidità strutturali da record.